Insalate, RICETTE

Insalata mista al lime e pepe rosa con quenelle di salmone

Certo, non è il piatto adatto per questa gelida serata, ma da qualche parte in Italia farà pur caldo, no?
Qui decisamente no…oggi ho ritirato fuori dall’armadio un bel maglione di lana pesante, lo stesso che mettevo a gennaio:(
Mi piace lo stesso però mangiare la verdura cruda, soprattutto in “formato” piatto unico come questa qui!!
INGREDIENTI 
per 2 persone
1 finocchio
2 gambi di sedano bianco
7-8 ravanelli
1 lime
1 trancio di salmone da circa 200-220 gr
100 gr di ricotta
pepe rosa
olio extravergine
sale

pane, olio extravergine e pepe rosa per i crostini

Eliminare la pelle e la lisca centrale dal trancio di salmone. portare ad ebollizione dell’acqua acidulata con un po’ di succo di lime e insaporita con qualche bacca di pepe rosa, cuocervi il salmone per 7-8 minuti. Scolare e far raffreddare.
Pulire il finocchio e tagliarlo a fettine sottili, eliminare i filamenti dal sedano e tagliare anch’esso a fettine. Lavare i ravanelli e tagliarli a fettine sottili. Mettere le verdure in una ciotola e condire con il succo di lime, olio, sale e pepe rosa. Lasciare riposare una decina di minuti.
Per i crostini tagliare il pane a cubetti, scaldare un po’d’olio in un pentolino insieme a delle bacche di pepe rosa schiacciate e far colorire i cubetti di pane.
Con un minipimer ridurre in crema il salmone e la ricotta, con l’aiuto di due cucchiai formare delle quenelle (a me ne sono uscite 4). 
Dividere le verdure in due piatti, completare con le quenelle di salmone, qualche crostino di pane e una macinata di pepe rosa. Se volete grattugiate sopra l’insalata un po’ di scorza di lime.
Con questa ricetta partecipo al “Colors & Food” di Maggio
e a “Di cucina in cucina” ospitato questo mese da Chez Monik