Dolci, Muffins, RICETTE

Halloween Muffins

Non festeggerò Halloween…per noi sarà un normale giovedì sera come tanti altri, ma un dolcetto a tema non potevo farmelo mancare!!!
Ho visto una foto di muffins decorati a tema da qualche parte su internet qualche settimana fa, probabilmente su qualche sito americano…non c’era nessuna ricetta collegata ma la foto mi è rimasta impressa, erano troppo carini!!!:)
Quindi ho fatto di testa mia per la base dei muffins, avevo voglia di qualcosa di cioccolatoso a cui ho aggiunto la zucca, tanto per rimanere in tema…poi li ho decorati poi con pasta di zucchero e smarties. Non fanno per niente paura ma sono divertenti, non trovate?
INGREDIENTI
per 10 muffins
200 gr di zucca pulita
120 gr di farina 00
110 gr di zucchero di canna
1 uovo
80 gr di olio di semi di girasole
20 gr di cacao amaro
50 gr di cioccolato fondente
50 gr di ricotta
1 cucchiaino e mezzo di lievito
un pizzico di bicarbonato
un pizzico di sale
pasta di zucchero
smarties
Tagliare la zucca a pezzetti e cuocerli nel microonde a 850 W per circa 4 minuti, schiacciare bene la polpa con una forchetta e lasciare raffreddare.
In una ciotola miscelare la farina con il cacao, il lievito, il bicarbonato e il sale. In un’altra ciotola sbattere l’uovo con lo zuicchero, unire l’olio e la ricotta, mescolare bene e unire la polpa di zucca fredda. Incorporarla per bene al composto. Unire gli ingredienti liquidi ai secchi, mescolare senza amalgamare troppo l’impasto. Triatare grossolanamente il cioccolato e incorporarlo all’impasto. Dividere il composto in stampini da muffins  e cuocere in forno caldo a 180° per circa 25-30 minuti (fare sempre la prova stecchino prima di toglierli dal forno).
Lasciarli raffreddare, poi procedere con la decorazione. Stenedere la apsta di zucchero ad uno spessore di un paio di mm, poi taglaire delle strisce di spessori differenti. Posizionare la pasta di zucchero in modo irregolare sopra i muffin, in modo da creare l’effetto delle bende. Aggiungere gli occhi di smarties, attaccandoli ai muffins con pochissima marmellata.