Cereali, Io mangio da sola, Primi Piatti, RICETTE

Farro con carciofi, acciughe e olive taggiasche

Se amate i sapori forti il piatto di stasera fa per voi!!!
Come succede spesso vi propongo il mio pranzo del sabato mezzogiorno, cioè quando riesco a sperimentare al meglio le idee che mi passano per la testa!!! Mio marito vuole sempre la pasta con il ragù, e così io sono libera di cucinare quello che più mi attira in quel momento, sempre con un occhio alla velocità di preparazione.
Vi propongo quindi questa idea….un condimento a base di carciofi, insaporiti da aglio, acciughe e olive taggiasche. Io l’ho utilizzato in abbinamento al farro ma è un’ottima idea anche per una pasta!
INGREDIENTI
per 1 persona70 gr di farro
1 carciofo grosso o 2 piccoli
5-6 filetti d’acciughe sott’olio
2 cucchiai di olive taggiasche
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva

Lessare il farro in abbondante acqua salata. Nel frattempo eliminare le foglie dure e la barbetta interna del carciofo e tagliarlo a fettine sottili. Scaldare l’olio in una pentola con lo spicchio d’aglio e 2 filetti d’acciuga. Quando l’olio avrà preso sapore e le acciughe si  saranno sciolte eliminare l’aglio e unire i carciofi. Bagnare con un goccio d’acqua e cuocere per una decina di minuti, fino a che i carciofi sono morbidi.

Tagliare i filetti d’acciuga rimasti a pezzettini. Scolare il farro e versarlo nella pentola con i carciofi, unire anche le olive e i pezzetti d’acciuga, mescolare e servire.

Con questa ricetta partecipo al contest di Erika e Michela  “La rivincita dei cereali”