VIAGGI

GIRONA E COSTA BRAVA, DICEMBRE 2014

Anche quest’anno per le nostre vacanze abbiamo optato per la Spagna!!! Avete capito che io e mio marito la adoriamo?:)
Dopo Valencia, Barcellona, Siviglia, i Paesi Baschi e le Asturie stavolta abbiamo deciso di visitare Girona e la Costa Brava, meta forse non molto popolare in inverno ma noi cercavamo tranquillità e lì e stato l’ideale. Ci ha accompagnato un tempo bellissimo per tutti e cinque i giorni ed un vento fortissimo e piuttosto gelido (ti spostava letteralmente dalla strada) per i primi due.
Probabilmente la maggior parte della gente conosce GIRONA sono per l’aeroporto di una nota compagnia aerea, ma vi assicuro che è una cittadina deliziosa, con un centro storico molto bello e ben curato, viva come tutte le città spagnole ma al tempo stesso tranquilla…se siete in zona vi consiglio di fare un giro, sono sicura vi piacerà!
Tra le varie cose che meritano una visita vi consiglio le case colorate sul fiume Onyar, il ponte rosso di Gustave Eiffel, il quartiere  ebraico (tra i meglio conservati d’Europa) e la passeggiata sulle vecchie mura.

Spostiamoci ora in un paesino incantevole, PERATALLADA. L’abbiamo visitato al mattino, verso le 9.30, ed eravamo praticamente solo noi a girare per il paese…il cielo azzurro, le case di pietra con le persiane blu, questo paese mi ha proprio conquistato!
Sempre nell’entroterra troviamo un altro paesino medioevale davvero piacevole da visitare…ecco PALS!
Che però ha anche uno sbocco sul mare…la SPIAGGIA DI PALS
Ultimo paese nell’entroterra che abbiamo visitato CASTELLO D’EMPURIES
Spostandoci sulla costa, il primo giorno abbiamo visitato TOSSA DE MAR. C’era un vento gelido e fortissimo, si faceva fatica a camminare dritti per la strada e tante foto mi sono uscite sfuocate…tenere in mano ferma la macchina fotografica era un’impresa!
Davvero splendida la salita al castello, il mare così blu era veramente incantevole….
Sempre accompagnati dal fortissimo vento ci spostiamo a CALELLA DE PALAFRUGELL, secondo un sito internet dedicato a questa zona, il paese più fotografato della Costa Brava
Ed ora il bellissimo CADAQUES, un piccolo paese di casette bianche affacciate sul mare raggiungibile attraverso una strada panoramica tutta curve immersa nel parco naturale del Cap de Creus. Qui hanno vissuto Dalì e Picasso….
Che ne dite del CAMIN DE RONDA a S. AGARO’? Noi ne abbiamo percorso solo un pezzettino a causa del forte vento, il paesaggio era spettacolare…

 

 

 

 

Dopo tanti paesaggi ci spostiamo in un museo, il TEATRO MUSEO di SALVADOR DALI’…stranissimo e affascinante!
Spero di non avervi annoiato…torno presto con una nuova ricetta!!
Dedico questo post a Vaty e al suo giveaway…lei che ama tanto viaggiare sono sicura apprezzerà questo post!!!
http://www.athaipianist.ifood.it/2014/12/food-travel-giveaway.html