Category

Biscotti

Biscotti, Dolci, RICETTE

COOKIES CON CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO

cookies cioccolato e riso soffiato

Dopo le vacanze estive riprende il gioco dello scambio ricette delle amiche bloggalline, questa volta la sorte ha scelto per me il blog di Barbara, “Un giorno senza fretta“.
Seguo il blog di Barbara da tantissimo, probabilmente l’abbiamo aperto quasi nello stesso periodo e le sue ricette sono sempre sfiziose ed invitanti. Visto che era da un po’ che avevo voglia di fare dei biscotti, sono subito andata a vedere quella sezione e mi sono innmorata di questi cookies.

I cookies con cioccolato e riso soffiato sono semplicissimi da realizzare, bastano delle fruste elettriche, una spatola e una ciotola. Quando li cuocerete la vostra cucina sarà pervasa da un profumo incredibile. Il contrasto tra la loro scioglievolezza e il riso soffiato croccante mi è paciuto in modo particolare, il cioccolato fondente rende il tutto ancora più goloso. Io li ho portati in ufficio e sono spariti nel giro di una giornata 🙂
Continue reading…

Related posts
PLUMCAKE CON MELE E FICHI
11 settembre 2016
CREMA AL CIOCCOLATO FONDENTE CON LEMON CURD E CRUMBLE ALLO ZENZERO
15 maggio 2016
Chia pudding al latte di mandorla e frutta
4 maggio 2016
Biscotti, Dolci, RICETTE

Dolcetti di sfoglia alle mele e cioccolato

dolcetti sfoglia mele cioccolato

dolcetti sfoglia mele cioccolato

Come ben sapete i dolci con le mele qui da me vanno alla grande, sono praticamente gli unici che mettono d’accordo me e mio marito! Ma stavolta niente torta…
Dei dolcetti preparati all’ultimo momento, la mattina prima di andare al lavoro…un rotolo di sfoglia nel frigo, una mela, cioccolato fondente, poca marmellata di arance e mezz’ora di tempo, ecco pronte delle simil briochine sfiziose e molto golose. Io me ne sono mangiate subito due quando erano ancora calde!

Continue reading…

Related posts
COOKIES CON CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO
14 ottobre 2016
HAND PIES CON MELE, NOCCIOLE E SPECK
21 settembre 2016
PLUMCAKE CON MELE E FICHI
11 settembre 2016
Biscotti, Dolci, RICETTE

Biscotti al cioccolato senza farina

biscotti al cioccolato senza farina

biscotti al cioccolato senza farina

Buongiorno e buona settimana! Come avete passato il weekend? Per me sabato giornata di shopping con Elisabetta, tra mercatini, librerie e negozi di accessori per casa e cucina! Una giornata rilassante e divertente, quattro chiacchiere con un’amica, due nuovi libri e qualche piatto nuovo per fare le foto delle ricette…dopo una settimana un po’ così, così ci voleva proprio!!
Ieri invece relax in casa, la prova di una nuova ricetta che però non è venuta come volevo e qualche lavoretto.

Quando ho visto la foto di questi biscotti su Pinterest me ne sono subito innamorata, ho comprato gli ingredienti e la scorsa settimana li ho provati. La ricetta è semplicissima, ma il composto è un po’ difficile da lavorare…pensavo di aver sbagliato qualcosa io e di dover buttare via tutto ed invece, con un po’ di pazienza ed un po’ di forza, sono venuti i biscotti più buoni che io abbia mai mangiato!
Non hanno burro, non hanno farina…curiosi? Ecco la ricetta!

Continue reading…

Related posts
COOKIES CON CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO
14 ottobre 2016
RISOTTO FUNGHI, BASILICO E MANDORLE
14 settembre 2016
CECI NERI E VERDURE AL CURRY
7 settembre 2016
Biscotti, Dolci, RICETTE

La custode del miele e delle api e i biscotti morbidi al miele d’arancio, yogurt greco e mandorle

biscotti miele mandorle yogurt

biscotti miele mandorle yogurt
Intensamente floreale, ricorda la zagara. E’ il miele dell’amore e della gioia.
Guida i gesti del cuore verso la felicità. sa di frutta matura e di fiori bianchi e profumati.

Così Cristina Caboni racconta il miele d’arancio nel suo nuovo romanzo “La Custode del Miele e delle Api”, edito da Garzanti. Un libro emozionante che racconta la storia di Angelica, apicoltrice itinerante. Attraverso i suoi ricordi e le sue emozioni ci porta in una Sardegna ricca di colori e di profumi e ci fa scoprire la bellezza delle api e i tanti segreti del miele.

Ed io ho scelto proprio questo miele per fare la mia ricetta, dei biscotti morbidi senza burro e senza uova, profumati di miele e di scorza di limone, con mandorle tritate e yogurt greco nell’impasto. Perfetti per la colazione o la merenda con una tazza di tè e, naturalmente, con un buon libro da leggere!

Continue reading…

Related posts
PASTA CON PESCE SPADA, ZAFFERANO, LIMONE E MANDORLE
2 ottobre 2016
RISOTTO FUNGHI, BASILICO E MANDORLE
14 settembre 2016
PLUMCAKE CON MELE E FICHI
11 settembre 2016
Biscotti, Dolci, RICETTE

Biscotti alle mandorle e mirtilli (senza zucchero)

biscotti mandorle e mirtilli senza zucchero

biscotti mandorle e mirtilli senza zucchero

Sono sempre alla ricerca di dolcetti leggeri, da poter mangiare senza troppi sensi di colpa. La scorsa settimana, navigando tra le varie ricette di iFood, mi sono subito saltati all’occhio questi biscotti di Emanuela. Senza grassi, senza uova ed anche senza zucchero…solo mandorle, mirtilli disidratati e mela.
Gli ingredienti in casa li avevo tutti e così mi sono messa all’opera…questi deliziosi biscottini sono stati la mia colazione ideale, accompagnati da una profumata tazza di tè alla mela.

Continue reading…

Related posts
HAND PIES CON MELE, NOCCIOLE E SPECK
21 settembre 2016
INSALATA DI RUCOLA CON BRESAOLA, MIRTILLI E NOCI
18 settembre 2016
PLUMCAKE CON MELE E FICHI
11 settembre 2016
Biscotti, Dolci, RICETTE

Biscotti al cocco, limone e semi di chia (senza uova e senza burro)

       biscotti cocco limone e semi di chia

In quest’ultimo periodo, come dolci, ho preparato quasi esclusivamente torte. Questa settimana invece mi sono dedicata ai biscotti e ne ho provati due tipi diversi, questi senza burro e uova e degli altri, che vi farò vedere la prossima settimana, anche senza zucchero.

Trovo che cocco e limone stiano particolarmente bene insieme e stavolta ho voluto aggiungere anche i semi di chia (per me MELANDRI GAUDENZIO), li conoscete? Sono i semi della Salvia Hispanica, di colore marrone-grigio-nero, originari del Sud America e uno degli alimenti base della dieta dei maya e degli aztechi.
Hanno tentissime proprietà, fonte naturale di Omega 3 sono ricchissimi di antiossidanti e sali minerali. Aiutano a controllare il livello degli zuccheri del sangue e a mantenere basso il livello della pressione sanguigna. Non vi resta quindi che provare i miei biscotti!!

Continue reading…

Related posts
PASTA CON PESCE SPADA, ZAFFERANO, LIMONE E MANDORLE
2 ottobre 2016
PLUMCAKE CON MELE E FICHI
11 settembre 2016
BACI DI DAMA SALATI CON CREMA DI MORTADELLA
12 giugno 2016
Biscotti, Dolci, RICETTE, Senza categoria

girelle alla marmellata

So che non sono dei biscotti particolarmente originali ma li ho preparati apposta per mio marito ed il risultato è stato molto apprezzato, quindi ho deciso di condividerli lo stesso con voi!

Qui continua a piovere e, se va avanti così, questo weekend mi dedicherò alla realizzazione di un paio di ricette natalizie che ho in mente di provare da un po’, dei cioccolatini e dei biscotti speziati. Se vengono bene le vedrete presto qui dentro, io intanto vi lascio la ricetta di oggi…


INGREDIENTI
350 gr di farina 00
100 gr di zucchero
2 uova
60 gr di burro
2 cucchiai d’olio di semi di girasole
2 cucchiai d’acqua
1/2 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
80 gr circa di marmellata di albicocche
In una ciotola setacciare la farina con il lievito e il sale. Unire lo zucchero e mescolare bene. Aggiungere il burro a pezzetti e miscelare con la punta delle dita fino ad ottenere un composto sbricioloso. Unire le uova, l’olio e l’acqua e impastare formando una palla. Rivestire con pellicola e lasciare riposare nel frigo per 20 minuti.
Stendere la frolla tra due fogli di cartaforno in un rettangolo dello spessore di circa 5 mm, cospargere sulla superficie la marmellata lasciando libero 1 cm lungo i bordi. Arrotolare partendo dal lato lungo, avvolgere nella pellicola e far riposare in freezer per 15 minuti. Tagliare delle fette di 1 cm di spessore e metterle su una teglia rivestita di cartaforno. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 20 minuti. Lasciare raffreddare.
Biscotti, Dolci, RICETTE

giant chocolate cookies

Vi capita mai di avere voglia di qualcosa di dolce ma di non avere nulla in casa? Allora pensate di mettere insieme qualcosa ma per tutte le ricette che vi ispirano manca sempre un ingrediente…ecco venerdì mi è proprio successo così!!! Leggo ricette di biscotti, torte, muffins ma alla fine niente, in casa non ho mai tutto ciò che mi serve!
Così mi sono ricordata dei biscotti allo yogurt che avevo pubblicato tempo fa sul blog (li trovate qui),  li ho riadattati aggiungendo cacao e gocce di cioccolato, e finalmente sono riuscita a mangiarmi un bel dolcetto!!!
La preparazione è velocissima ed io stavolta ho voluto farli in “formato gigante”, dei bei biscottoni tutti da gustare!
INGREDIENTI
per circa 12 biscotti da 8-9 cm di diametro
130 gr di farina 00
20 gr di cacao amaro
55 gr di yogurt bianco di soia
120 gr di zucchero
1 uovo
35 gr di olio di semi di girasole
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di sciroppo al tamarindo (sostituibile con latte, liquore o altro sciroppo)
un pizzico di sale
un pizzico di bicarbonato
3 cucchiai di gocce di cioccolato fondente
In una ciotolina miscelare la farina con il cacao, unire il sale, il lievito e il
bicarbonato e mescolare bene. In una ciotola più grande sbattere leggermente con una
frusta a mano l’uovo con lo zucchero, unire lo yogurt, l’olio e lo sciroppo. Unire il composto di farina e cacao, continuando a mescolare per ottenere un composto liscio. Aggiungere le gocce di cioccolato ed incorporarle per bene all’impasto. 
Rivestire la placca del forno con cartaforno e posizionare delle cucchiaiate d’impasto ben distanziate tra
loro (in cottura i biscotti si allargheranno). Cuocere in forno caldo a 180° per 16-18 minuti.
Se decidete di fare dei biscotti più piccoli ovviamente riducete i tempi di cottura (nel mio forno 3-4 minuti in meno).

Oltre alle ricette mi piace fotografare i fiori e da pochi giorni sul mio balcone ci sono i ciclamini…non sono belli con tutte quelle goccioline di pioggia?

Biscotti, Dolci, RICETTE

Biscotti integrali con fiocchi d’avena e kumquat caramellati (senza uova e senza burro)

Dopo qualche giorno di assenza ritorno da voi con una nuova ricettina…dei biscottini senza burro e senza uova per concludere in dolcezza il weekend!
Conoscete i kumquat? Io li adoro, sono quei piccoli frutti simili ai mandarini di cui si mangia anche la buccia e con quel sapore spiccatamente agrumato che mi fa impazzire!!!! 
I miei genitori ne hanno una pianta super produttiva al mare e, questa volta, prima di mangiarmeli tutti ho deciso di utilizzarli per questi biscotti. Siete curiosi? Guardate qua…
INGREDIENTI
per circa 25 biscotti
230 gr di farina integrale
90 gr di zucchero di canna
150 gr circa di yogurt greco alla vaniglia
30 gr di fiocchi d’avena
50 gr di olio di semi di girasole
1 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale
una decina di kumquat non trattati
250 ml di acqua
80 gr di zucchero
Lavare i kumquat e tagliarli a fettine di circa 4 mm di spessore (tenete solo la parte centrale del frutto e non le estremità), eliminando gli eventuali semi. Mettere le fettine in un pentolino con l’acqua e zucchero, portare ad ebollizione e cuocere per 15-20 minuti. Scolare le fettine  e tenerle da parte, così da farle intiepidire.
In una ciotola miscelare la farina, lo zucchero, il lievito e
il sale. Aggiungere 125 gr di yogurt, l’olio e i fiocchi d’avena e
iniziare a impastare a mano, aggiungendo un cucchiaino di yogurt per
volta in modo da ottenere un impasto compatto e non appiccicoso. Fare
una palla, avvolgerla nella pellicola e farla riposare in frigo per
30-40 minuti.
Rivestire una teglia con carta forno, fare delle palline d’impasto più o meno della dimensione di una noce e
appiattirle formando un piccolo incavo al centro. Posizionarle sulla teglia e mettere sopra ad ognuna un a fettina di kumquat, cospargere con un po’ di zucchero di canna e cuocere in forno caldo a 180°
per circa 16 minuti, quindi farle raffreddare.
Ora vi vengo a trovare…non so se riuscirò a passare da tutti ma nei prossimi giorni recupererò…buona serata!
Biscotti, Dolci, RICETTE

Cookies integrali con prugne secche, cioccolato e noci (senza burro)

Brrrrrr…che freddo stasera!!!! Non so da voi ma qui domani prevedono neve…speriamo non troppa, se no anche fare la più piccola cosa diventa subito un problema!!!
Sono fortunata che abito a pochi km dall’ufficio, ma con la neve la strada si trasforma sempre in un ingorgo, soprattutto di camion che non riescono a fare le salite!!!
Stasera vi propongo dei biscotti che a me piacciono moltissimo! Li ho preparati la prima volta un paio d’anni fa, quando non avevo ancora il blog seguendo alla lettera la ricetta scovata su un libro americano. Stavolta ho voluto invece fare qualche piccola modifica…l’uso della farina integrale al posto di quella bianca, l’aggiunta di cioccolato fondente (che sta bene ovunque), un po’ meno zucchero e un paio di prugne in più. Se v’ispira ecco la ricetta!!!
ricetta tratta e modificata da “Taste of home-Cookies”
INGREDIENTI
per circa 18-20 biscotti
130 gr di farina integrale
85 gr di zucchero
1 uovo
 9 prugne secche (circa 60 gr)
40 gr di cioccolato fondente
la punta di un cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di sale
noci
 Tritare grossolanamente con un coltello il cioccolato fondente. In un frullatore (o con un minipimer) frullare le prugne con l’uovo, quindi versare la crema ottenuta in una ciotola insieme allo zucchero. Mescolare. In un’altra ciotola miscelare la farina con il bicarbonato e il sale, poi unire il tutto alla crema di prugne e uova. Aggiungere anche il cioccolato fondente e impastare su un piano di lavoro leggermente infarinato (l’impasto risulterà un po’ appiccicoso, se proprio non riuscite a lavorarlo aggiungete poca farina). 
Formare una palla.
Dividere quindi l’impasto in palline grosse circa 2-2,5 cm e appiattirle leggermente. Completare con un pezzettino di noce sopra ogni biscotto, affossandolo leggermente nell’impasto. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 15 minuti. 
Far raffreddare completamente prima di mangiarli.
Con questa ricetta partecipo al contest di Consuelo
http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2014/01/1-anno-di-blog-e-nuovo-contest.html
Biscotti, Dolci, RICETTE

Lebkuchen

Altri biscotti che regalerò a Natale, insieme ai crinkle alla nutella e a dei cantucci all’anice (che però non ho ancora provato a fare)!!!
Questi li ho preparati la scorsa domenica e lunedì li ho portati in ufficio per il test da assaggio da parte dei miei colleghi, che hanno approvato….
Tutti gli anni preparo i biscotti allo zenzero, ma quest’anno ero stufa della solita ricetta…avevo provato questi biscotti qualche settimana fa e, neanche a farlo apposta, qualche giorno dopo ho trovato al ricetta su un libro…l’ho tradotta dall’inglese e li ho subito preparati.
Visto che era una prova (ed ero anche di fretta) li ho glassati semplicemente con acqua e zucchero a velo, mentre la ricetta prevedeva la ghiaccia reale…quelli che farò da regalare li arricchirò sicuramente con quest’ultima!
I Lebkuchen sono biscotti speziati tedeschi (i più famosi sono quelli di Norimberga), tipici del periodo natalizio…vi va di provarli?
ricetta tratta dal libro “Good Food 101 Delicious Gift”
INGREDIENTI
per 30 biscotti
255 gr di farina
85 gr di mandorle spelate
2 cucchiaini di zenzero in polvere
1 cucchiaino di cannella in polvere
1 cucchiaino di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato
un pizzico di noce moscata
1 pizzico di pepe nero
1 chiodo di garofano ridotto in polvere
200 gr di miele (io ho messo 160 gr di miele e 40 gr di sciroppo d’agave)
85 gr di burro
scorza di un limone
Tritare fini le mandorle. Mescolarle in una ciotola con la farina, il lievito, il bicarbonato e le spezie. Unire la scorza di limone grattugiata.
In un pentolino sciogliere il burro con il miele, quindi unirlo al composto di farina, mandorle e spezie. Miscelare bene gli ingredienti, quindi far raffreddare l’impasto (io l’ho avvolto in un foglio di pellicola e l’ho messo una decina di minuti nel freezer). 
Scaldare il forno a 180°. Formare con l’impasto 30 palline della dimensione poco più grossa di una noce, quindi schiacciarle leggermente e posizionarle su due teglie rivestite di carta forno. Cuocere per circa 15 minuti, lasciare raffreddare e decorare con glassa o cioccolato.
Con questa ricetta partecipo alla raccolta “Aspettando il Natale” di Giochi di Zucchero
Biscotti, Dolci, RICETTE

Nutella crinkle cookies

Domenica con un pallido sole ma decisamente fredda…stamattina mi sono data alla cucina e ho provato a fare due piatti che non avevo mai cucinato prima…il risultato è stato soddisfacente, ma di questo vi parlerò nei prossimi giorni o nelle prossime settimane!
Veniamo alla ricetta di oggi…ci credete che sono tra i biscotti più buoni che io abbia mai assaggiato?
Le cavie, come al solito, sono stati i miei colleghi…e anche loro hanno apprezzato!:) 
Probabilmente questi cookies faranno parte dei miei prossimi regali di Natale…meritano sicuramente un assaggio!
Dedico questi biscotti alla cara Stefania e al suo splendido blog, uno dei primi che ho iniziato a seguire, quando l’idea di aprirne uno mio non mi era neanche passata per la testa…sono certa che li apprezzerà!!!!
ricetta tratta dalla rivista “Taste of Home” da me leggermente modificata
INGREDIENTI
per circa 35 biscotti
180 gr di nutella
30 gr di burro
60 gr di zucchero (la ricetta originale ne prevedeva 130 gr)
200 gr di farina
1 uovo
60 gr di nocciole tritate
40 gr di latte
1 cucchiaino di lievito
un pizzico di sale

zucchero a velo

In una ciotola mescolare la nutella con lo zucchero e il burro morbido tagliato a pezzetti. Unire quindi l’uovo e incorporarlo per bene all’impasto. In un’altra ciotola miscelare la farina con il lievito e il sale, unire il composto all’impasto di nutella e zucchero, alternandolo con il latte. Mescolare fino a creare un composto omogeneo. Aggiungere le nocciole tritate e incorporarle per bene al’impasto, sempre miscelando con un cucchiaio. Versare il composto su un foglio di pellicola da cucina e chiuderlo nella pellicola,  formando un rettangolo di più o meno 3 cm di spessore; metterlo nel freezer per 45 minuti.
Scaldare il forno a 180°, tirare fuori l’impasto dal freezer e formare velocemente delle palline più o meno della dimensione di una noce. Rotolarle nello zucchero a velo e posizionarle su due teglie rivestite di carta forno. Cuocere per 12-15 minuti, lasciare raffreddare per bene.
Con questa ricetta partecipo al giveaway di “Arabafelice in cucina
 al contest di Simona del blog “Farine, fiori e fili” dedicato ai regali di Natale
e al contest di Stefania del blog “Crema e Panna“, dedicato alla Nutella

CONSIGLIA Bruschetta di melanzane