Category

Dolci al Cucchiaio

Dolci, Dolci al Cucchiaio, Frutta, RICETTE

ANANAS CARAMELLATO CON CREMA DI YOGURT ALLA VANIGLIA

ananas caramellato con crema yogurt alla vaniglia

Le vacanze sono ormai finite, ancora un giorno di ferie e poi si torna in ufficio e alla solita vita. Quest’anno sono stata assente quasi due mesi dal blog, tra la mente proiettata alle vacanze e qualche lavoretto in casa da concludere, la voglia di cucinare e fotografare era veramente poca. Ma ora spero di rimettermi in carreggiata e di riuscire a pubblicare un paio di ricette a settimana, come ho sempre fatto.

Ieri mattina ho ripreso in mano la macchina fotografica e le redini della cucina e mi sono rimessa ai fornelli per preparare un dolcetto veloce che profuma di estate.
La preparazione è semplicissima, l’ananas viene tagliato a fette e poi passato nel latte di cocco e nello zucchero di canna per poi essere grigliato su una piastra caldissima, in modo da farlo caramellare.
Per accompagnare una golosissima crema a base di yogurt greco all vaniglia e panna montata e qualche fogliolina di menta fresca.

Pronti per preparare questo squisito ananas caramellato?
Continue reading…

Related posts
Chia pudding al latte di mandorla e frutta
4 maggio 2016
Pancakes al cocco con mirtilli e sciroppo di zenzero
11 aprile 2016
La custode del miele e delle api e i biscotti morbidi al miele d’arancio, yogurt greco e mandorle
21 settembre 2015
Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE

CREMA AL CIOCCOLATO FONDENTE CON LEMON CURD E CRUMBLE ALLO ZENZERO

Dopo una settimana di assenza dal blog torno con una ricetta golosissima preparata per il contest di Laura e Serena in collaborazione con Babbi srl. Per impegni vari non sarò molto presente anche nelle prossime settimane, spero di riuscire a pubblicare almeno una ricetta nel weekend!

Il tema del contest a cui partecipo con questa ricetta è il cioccolato. Io ho scelto il mio preferito, quello fondente, e ho deciso di creare dei bicchierini cremosi, freschi e leggermente speziati abbinando una morbida crema a base appunto di cioccolato fondente con il buonissimo lemon curd e con delle briciole croccanti di pasta frolla aromatizzate allo zenzero.
Un dessert che vi conquisterà grazie all’insieme di sapori e consistenze diverse, perfetto da gustare in una bella giornata di sole come quella di oggi.

La ricetta non è assolutamente difficile, è solo un po’ lungo nei tempi di raffreddamento dei vari componenti. Io ho preparato il lemon curd il sabato, la crema al cioccolato e il crumble la domenica mattina per poi gustare il tutto la domenica sera. Ma ora prepariamo i miei bicchierini con crema al cioccolato fondente con lemon curd e crumble allo zenzero…
Continue reading…

Related posts
COOKIES CON CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO
14 ottobre 2016
PASTA CON PESCE SPADA, ZAFFERANO, LIMONE E MANDORLE
2 ottobre 2016
SUCCO D’UVA, MELA E ZENZERO
4 settembre 2016
Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE

Chia pudding al latte di mandorla e frutta

chia pudding al latte di mndorla e frutta

chia pudding al latte di mndorla e frutta

Anche per questo mese partecipo con piacere allo “Scambioricette” delle amiche bloggalline.
Questa volta la sorte ha voluto che rifacessi una ricetta del blog di Paola “Le mie ricette con e senza“, che già seguivo da tempo e che mi ha sempre colpito per la qualità e la varietà delle ricette e per la bellezza delle foto.
Ho avuto veramente difficoltà a scegliere una sola ricetta infatti, dopo aver guardato e riguardato più volte, ero comunque indecisa tra due. Ma, quando l’occhio mi è caduto su questa (che mi era sfuggita), non ho avuto dubbi, era lei la ricetta prescelta!

Era da un po’ di tempo che volevo provare il chia pudding ma, per un motivo o per l’altro, ho sempre rimandato. La preparazione è semplicissima…basta miscelare i semi con un liquido, nel mio caso il latte di mandorla, mescolare e mettere i frigo per qualche ora. I semi di chia formeranno una specie di gelatina e l’effetto finale sarà una sorta di budino da servire con frutta fresca di stagione a pezzetti.

Un’idea perfetta per una colazione diversa dal solito, fresca e salutare, dove il sapore delle fragole si sposa perfettamente con il latte di mandorla. Dei bicchierini ricchi di gusto e di colore, cosa aspettate a provarli?
Ecco la ricetta del chia pudding al latte di mandorla e frutta…

Continue reading…

Related posts
COOKIES CON CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO
14 ottobre 2016
PLUMCAKE CON MELE E FICHI
11 settembre 2016
CECI NERI E VERDURE AL CURRY
7 settembre 2016
Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE

Crema di ricotta con savoiardi e caffè

crema di ricotta con savoiardi e caffè

crema di ricotta con savoiardi e caffè

Un paio di settimane fa un giovedì sera, in casa quasi più niente da mangiare (io faccio la spesa x la settimana il venerdì sera) e la voglia improvvisa di un dolcetto. Fa caldo quindi niente forno, neache per la torta più veloce che conosco, ma in frigo una confezione di ricotta e nell’armadietto della cucina un pacchetto di savoiardi.
E’ bastato aggiungere dello zucchero a velo alla vaniglia, un po’ di caffè e una spolverata di cacao per creare dei bicchierini freschi e golosi che vi ricorderanno vagamente il tiramisù!

Continue reading…

Related posts
Fluffosa (chiffon cake) al cacao e tè Chai
23 marzo 2016
Muffins mandorle, zenzero e cacao con glassa al limone
25 febbraio 2016
Vermicelli con broccoli, ricotta e limone
27 gennaio 2016
Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE

Crema al cioccolato fondente con frutta e savoiardi

crema al cioccolato fondente con frutta e savoiardi

Qual’è il vostro frutto preferito? Io adoro gli agrumi ma anche fragole e ciliegie, pesche e albicocche. Non amo le prugne e non mi piace per niente l’anguria.

Ora che è in arrivo la bella stagione sono alla ricerca di dessert freschi; tra un po’ non accenderò più il forno come durante l’inverno, ma ad un dolcetto non si rinuncia e quindi ecco una valida alternativa ad una torta.
Nel preparare questo dessert ho voluto abbinare la frutta di stagione, più precisamente ciliegie e fragole, ad una deliziosa crema di cioccolato fondente. Il tutto arricchito da dei savoiardi spezzettati e bagnati con del Porto.
Dei bicchierini golosissimi che potrete preparare per stasera o per il weekend…sono sicura che vi piaceranno e che vi faranno fare una bella figura se avrete ospiti per cena!

Continue reading…

Related posts
COOKIES CON CIOCCOLATO E RISO SOFFIATO
14 ottobre 2016
PLUMCAKE CON MELE E FICHI
11 settembre 2016
BACI DI DAMA SALATI CON CREMA DI MORTADELLA
12 giugno 2016
Dolci, Dolci al Cucchiaio, Muffins, RICETTE

Tortine allo yogurt con curd alle fragole

tortine allo yogurt e curd alle fragole

Secondo mio marito questo è uno dei dolci più buoni che io abbia mai fatto! E non posso dargli torto…la torta allo yogurt è da sempre una delle mie preferite e il curd alle fragole si fa veramente fatica a smettere di mangiarlo!
Tutto nasce da una foto vista su Pinterest intitolata “vegan strawberry curd”, non ho potuto fare a meno di andare a leggere la ricetta (www.chocolatemoosey.com) e me ne sono subito innamorata. Pochi ingredienti,velocissimo nella preparazione…era sicuramente da provare!!
Nel frigo avevo tutto e nell’armadietto della cucina avevo lo stampo da cupcakes nuovo nuovo da provare (grazie alla mia collega Antonella che me l’ha comprato), ho quindi unito le due cose e sono nate queste tortine. Buonissime e così carine, sono sicura che vi piaceranno!!

Continue reading…

Related posts
ANANAS CARAMELLATO CON CREMA DI YOGURT ALLA VANIGLIA
30 agosto 2016
Chia pudding al latte di mandorla e frutta
4 maggio 2016
Pancakes al cocco con mirtilli e sciroppo di zenzero
11 aprile 2016
Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE

muesli e yogurt brulè

In questi ultimi tre giorni ho cucinato un sacco…pane e focaccia, una torta, polenta e pizza, fajitas messicane e diversi piatti di verdura. Alcune di queste finiranno sul blog, altre sono finite direttamente nel nostro stomaco senza nessuna foto preliminare, altre sono in cottura in questo momento e per ora non so ancora dirvi il risultato.
Tra le tante cose questa di oggi, non una ricetta vera e propria, ma un’idea per la colazione o la merenda che si prepara in meno di 5 minuti. Vi occorrerà solo del muesli (o altri cereali a vostra scelta), dello yogurt alla vaniglia, dello zucchero di canna e un cannello…
INGREDIENTI
yogurt alla vaniglia
muesli (o altri cereali a vostra scelta)
zucchero di canna
Sul fondo di un bicchiere mettere il muesli (o i cereali). Coprire con lo yogurt alla vaniglia e poi cospargere con abbondante zucchero di canna. Bruciare lo zucchero con un cannello fino ad ottenere una crosticina croccante…è già pronto, potete gustarvelo!!!
Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE

pannacotta con biscotto al miele, mandorle e pepe nero e limoni caramellati

Adoro questo periodo…le città addobbate a festa, i mercatini ricchi di profumi e sapori nuovi, gli alberi di Natale accesi visti attraverso le finestre delle case. Avete presente le case dei film americani tutte piene di lucine? Ecco, se potessi casa mia sarebbe così!!!!
Mi piace andare a comprare i regali e pensare a come incartarli (e per questo devo ringraziare mia mamma che fa dei pacchetti belli come opere d’arte), mi piace cercare ogni anno qualche nuovo biscottino da poter regalare, mi piace pensare a cosa cucinare per il pranzo di Natale…insomma l’atmosfera che si respira durante le festività natalizie mi fa impazzire! 
Stranamente, però, non amo i dolci tradizionali del Natale…panettone e pandoro praticamente non entrano in casa mia e così sono sempre alla ricerca di un modo “insolito” per concludere in bellezza il pranzo. Quello che vi propongo oggi lo trovo perfettamente adatto a questo scopo. Certo non è proprio leggerissimo ma volete contare le calorie proprio in questo periodo?
Ho creato questa ricetta per partecipare al contest di “Taste Abruzzo” ed ho voluto rendere omaggio a dei biscotti tipici della regione, i pepatelli teramani che, nella mia cucina, hanno subito una piccola trasformazione mantenendo però intatti gli ingredienti principali, miele mandorle e pepe nero.
Il tutto abbinato ad una panna cotta alla vaniglia e a dei limoni caramellati.
Un dolce d’effetto ma comunque semplice nella preparazione che, sono sicura, stupirà i vostri ospiti.
INGREDIENTI
per 6 persone
Per la pannacotta:
500 ml di panna fresca
2 fogli di colla di pesce (8 gr)
100 gr di zucchero
1 bacca di vaniglia
Per i biscotti:
75 gr di mandorle pelate
250 gr di farina 00
40 gr di zucchero
65 gr di burro
1 uovo
90 gr di miele
4 gr di lievito per dolci
un pizzico di sale
pepe nero
Per i limoni caramellati:
1 limone piuttosto grosso (non trattato)
100 ml di acqua
5 gr di zucchero
6 mandorle pelate per decorare
Preparare la panna cotta: in un pentolino mettere lo zucchero, la panna e la bacca di vaniglia divisa a metà. In una ciotolina mettere a bagno la colla di pesce in acqua fredda. Portare ad ebollizione la panna mescolando frequentemente in modo da far sciogliere bene lo zucchero, poi togliere dal fuoco ed eliminare la vaniglia. Strizzare per bene la colla di pesce ed unirla alla panna mescolando bene. Dividere il composto in stampini monoporzione bagnati con acqua fredda (io ho usato quelli usa e getta) e far raffreddare a temperatura ambiente, poi  mettere in frigo per una notte.
Preparare i biscotti: tostare le mandorle per qualche minuto in un pentolino antiaderente, lasciarle raffreddare poi tritarle non troppo finemente. In un altro pentolino sciogliere a fuoco bassissimo il burro con il miele, lasciare intiepidire.
In una ciotola miscelare la farina, le mandorle, il lievito, il sale, lo zucchero e una macinata di pepe nero. Unire l’uovo e il mix di burro e miele tiepido. Rovesciare su una spianatoia e impastare fino ad ottenere un composto omogeneo. Stendere ad uno spessore di 4-5 mm su un piano leggermente infarinato e ritagliare dei biscotti tondi un po’ più grandi rispetto alla base della vostra pannacotta.
Posizionarli su una placca rivestita con cartaforno e cuocerli in forno caldo a 180° per 15/17 minuti o fino a che sono dorati (tenete d’occhio i biscotti…i tempi di cottura sono quelli del mio forno che, solitamente, ci mette sempre un po’ di più a cuocere). Lasciarli raffreddare.
Preparare i limoni caramellati: lavare bene il limone con una spazzolina poi tagliarlo a fettine di 5 mm di spessore. Mettere in un pentolino l’acqua e lo zucchero, unire le fettine di limone e portare ad ebollizione. Cuocere per circa 15-20 minuti poi lasciare raffreddare.
Comporre il piatto: sformare la pannacotta rigirando ognuna su un biscotto. Completare con una fettina di limone e poi con una mandorla in cima ad ogni dolcetto, quindi servire.
-Con le dosi che vi ho dato usciranno più biscotti di quelli che vi servono, basterà conservarli in una scatola di latta e saranno perfetti per la colazione!
Con questa ricetta partecipo al contest “It’s Christmas Time” di Taste Abruzzo


Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE

Crema al cioccolato e ciliegie

E rieccomi qua dopo quasi una settimana di assenza…tra il caldo e i problemi di connessione sia a casa che dal cellulare non sono praticamente mai riuscita ad accendere il pc!!
I problemi di connessione in casa rimangono ma oggi non potevo non pubblicare una ricetta…ci metterò un po’ di più ma non potevo non condividerla con voi!!!
Una ricetta golosa, una via di mezzo tra una confettura e una crema, perfetta per colazione da spalmare su pane o fette biscottate e per la merenda, come accompagnamento ad una fresca coppa di gelato. Se vi ho incuriosito ecco qua la ricetta…
ricetta tratta dal sito crunchycreamysweet.com
INGREDIENTI
450 gr di ciliegie snocciolate
140 gr di zucchero
15 gr di cacao amaro
30 gr di cioccolato fondente
1/2 bacca di vaniglia
60 gr di acqua
Tagliare a metà le ciliegie e metterle in un pentolino con lo zucchero e la mezza bacca di vaniglia aperta a metà. Portare ad ebollizione a fuoco medio poi abbassare il fuoco e cuocere per circa 40 minuti mescolando spesso(la ricetta originale ne prevede 50…ma a me già dopo 40 minuti le ciliegie si stavano attaccando al fondo). Eliminare la vaniglia.

In una ciotola miscelare l’acqua con il cacao, mescolare per farlo sciogliere bene quindi unire il composto alle ciliegie e mescolare. Tritare grossolanamente il cioccolato fondente ed unire anch’esso al mix di cacao e ciliegie, mescolando per farlo sciogliere bene. Versare quindi in un vasetto di vetro sterilizzato, capovolgere per creare il sottovuoto e far raffreddare a temperatura ambiente.
Una volta aperta conservare in frigo..ma vi assicura che sparirà in un attimo!!!!

Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE, Senza categoria

Lemon Curd

Finalmente un bellissimo weekend di sole e temperature quasi estive!!! Ieri pomeriggio mi sono messa una mezz’oretta a prendere un po’ di sole…ma io non mi abbronzo neanche dopo un mese di mare!!
E’ da un po’ che ho in archivio questa ricetta, forse un paio di mesi e finalmente è arrivato anche il suo turno. Ci sono periodi che pubblico subito quello che cucino e non ho quasi mai ricette archiviate sul pc ed altri, come questo, in cui le pubblicazioni vanno un po’ a rilento e quindi il mio archivio è ben fornito!!
Volevo assolutamente provare questa crema al limone che avevo visto su diversi blog e siti internet e, appena ho avuto tra le mani dei limoni appena colti dalla pianta, ne ho subito approfittato. Per le dosi e il procedimento mi sono affidata a Viviana, diminuendo solamente le quantità perchè io avevo solo due limoni. Il risultato? Buonissimo…l’ho mangiato così, spalmato sui biscotti e l’ho utilizzato per una torta con i mirtilli (che però non ho fotografato)!!!!!
INGREDIENTI
per 2 vasetti
2 limoni
60 gr di burro
145 gr di zucchero (io ho usato quello superfine)
2 uova medie
In un pentolino a bagnomaria sciogliere il burro con lo zucchero. Grattugiare la scorza di limone e spremerne il succo. Quando il burro è fuso unire le uova leggermente sbattute, il succo e la scorza di limone. Mescolare bene e far addensare la crema senza mai farla bollire.

La crema è pronta quando velerà il cucchiaio. Trasferire il curd in vasetti sterilizzati e asciutti, chiuderli poi capovolgerli e farli raffreddare.
Una volta aperto conservare in frigo fino a tre settimane.

Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE

Crema Nocciolata

E’ arrivato il freddo e insieme a lui sono arrivati i primi malanni di stagione…da venerdì raffreddore, tosse e mal di gola non mi danno tregua!!!
Ma nonostante ciò questo weekend ho cucinato per il blog (in settimana non è che non cucino, ma il tempo è quello che è e non fotografo nulla)…un risotto a mezzogiorno, una pasta ieri a pranzo, la pizza ieri sera (a cui però alla fine non faccio mai le foto…) e due dolcetti!!!:)
D’altronde cosa c’è di meglio quando non stai benissimo di una coccola al cioccolato? Se poi aggiungiamo nocciole e wafers sbriciolati, direi che di più non si può volere!!!
INGREDIENTI
x 4 bicchierini
2 tuorli d’uovo
20 gr di zucchero
170 ml di latte
80 gr di panna vegetale
120 gr di nocciolata Rigoni di Asiago

wafers alla nocciola
nocciole
zuccherini colorati

Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a che diventano chiari e spumosi. Portare ad ebollizione il latte con la panna e versarli a filo sulle uova, sbattendo con una frusta. Rimettere la miscela ottenuta nella casseruola e rimettere sul fuoco fino a che comincia ad addensarsi.
Far intiepidire per una decina di minuti, poi incorporare poco per volta la nocciolata, mescolando bene. Versare la crema in bicchierini, poi mettere in frigo per una notte.
 Tritare grossolanamente le nocciole e i wafers, mescolarli tra loro e metterne un po’ sopra ogni bicchierino. Completare con degli zuccherini colorati e servire.
Con questa ricetta partecipo al contest “Bimbi a Tavola” di Rigoni di Asiago
Dolci, Dolci al Cucchiaio, RICETTE

Crema di cioccolato fondente con mousse di mela renetta e farro soffiato

Eccomi qua! Qualche impegno e un weekend di relax a Verona mi hanno tenuto lontano dal blog, ma oggi sono di nuovo tra voi…ad aspettarmi ho trovato tantissime ricette per il mio contest, e ho già visto che qualcuna di voi ha già pubblicato un post sull’incontro di sabato a Roma! Dopo andrò a leggermeli con calma!!!!
Quello di oggi è un dessert che ho preparato la scorsa domenica per me e mio marito…assolutamente delizioso!!! Mele renette a cubetti cotte con zucchero e vaniglia, farro soffiato, crema al cioccolato fondente aromatizzata al rum e, per finire, mousse di mele renette…vi ho fatto ingolosire? 
INGREDIENTI
per 2 bicchieri grandi o 4 piccoli
3 mele renette
1/2 bacca di vaniglia
3-4 cucchiai di zucchero superfine

Per la crema:

250 ml di latte
40 gr di zucchero
15 gr di maizena
25 gr di cacao amaro
20 gr di burro
25 gr di cioccolato fondente
2-3 cucchiai di rum

4 cucchiai di farro soffiato

Sbucciare una mela e tagliarla a pezzetti. Metterla in un pentolino con 2 cucchiai di zucchero e circa metà dei semini di vaniglia. Mettere sul fornello e cuocere a fuoco basso per circa 5 minuti, fino a che la mela è morbida ma non sfatta. Lasciare raffreddare.
Nel frattempo preparare la crema: scaldare in un pentolino il latte aromatizzato con il rum. In un altro pentolino sciogliere il burro, versarci la maizena e
mescolare. Unire il latte a filo, alternandolo con lo zucchero e il
cacao. Lasciare sul fuoco fino a che comincia ad addensarsi, poi
spegnere il fuoco e aggiungere il cioccolatofondente tritato grossolanamente. Lasciare intiepidire mescolando frequentemente.

Dividere la mela cotta a pezzetti in due (o quattro) bicchieri, creando uno strato sul fondo; poi aggiungere il farro soffiato e la crema di cioccolato tiepida. Far raffreddare completamente a temperatura ambiente.

Nel frattempo sbucciare le altre mele (tenendone da parte 1/4 non sbucciato per la decorazione) e tagliarle a pezzetti. Metterle in un pentolino con zucchero e vaniglia rimasti e cuocere a fuoco basso aggiungendo un cucchiaio d’acqua per 7-8 minuti, fino a che le mele sono belle morbide. Frullare con un minipimer e far raffreddare. Versare la mousse di mela sopra la crema di cioccolato ormai fredda e mettere nel frigo per 4-5 ore. Decorate con le fettine di mela non sbucciata.

Con questa ricetta partecipo al contest dell’Agriturismo Ca’ Versa
CONSIGLIA Budini di cous cous con mousse al cioccolato