Category

Yogurt & Gelati

Dolci, RICETTE, Yogurt & Gelati

Gelato al cacao (senza gelatiera)

gelato al cacao senza gelatiera

Quale modo migliore di dare il benvenuto all’estate se non con un gelato?
Quest’anno non ho ancora tirato fuori dalla scatola la mia gelatiera…il mio freezer non è molto grande e in questo momento è strapieno di cose e il cestello della gelatiera non ci sta, ma quando ho visto dalla mitica Stefania questo gelato al cacao senza appunto l’uso della gelatiera, non ci ho pensato due volte, ho comprato gli ingredienti e mi sono subito messa a prepararlo.

So che le sue ricette sono una garanzia, ne ho provate veramente tante, anche quando non avevo ancora il mio blog.
Facili, veloci, con pochi ingredienti e di perfetta riuscita così come è stato questo gelato! Ora non mi resta che provare la versione alla vaniglia…

Continue reading…

Related posts
Fluffosa (chiffon cake) al cacao e tè Chai
23 marzo 2016
Muffins mandorle, zenzero e cacao con glassa al limone
25 febbraio 2016
Tortine cioccolato e caffè con pere al cardamomo #glutenfree
13 gennaio 2016
Dolci, RICETTE, Yogurt & Gelati

Fluffosa al limone

Potrei dirvi che questa torta è fantastica, è morbidissima, si scioglie in bocca, ha un profumo incredibile ma le parole secondo me più giuste per descriverla sono queste…vorresti non finisse mai!!!
Dopo aver visto l’originale di Monica e tutte le altre fantastiche versioni delle mie care bloggalline, finalmente l’ho provata anch’io e il risultato è veramente eccezionale. Ho cominciato con quella al limone ma ne proverò sicuramente presto altre! Io non avevo lo stampo apposito (quello da chiffon cake) quindi mi sono arrangiata con uno normale apribile da ciambellone ma prima o poi un regalino me lo faccio e questo stampo sarà il primo che comprerò:)
INGREDIENTI
per uno stampo da 28 cm
300 gr di zucchero

285 gr di farina 00

7 uova bio

160 g di spremuta di limone bio filtrata

scorza dei limoni bio

120 g di olio di semi di girasole

1 bustina di lievito per dolci

1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio

1 baccello di vaniglia

zucchero a velo per spolverizzare

Separate i tuorli dagli albumi. Grattugiare la scorza dei limoni e spremerne il succo.
In una grande ciotola setacciare la farina, lo zucchero, il bicarbonato e il lievito.
Fate un buco al centro e versare in questo ordine e senza mescolare:
l’olio, i tuorli, la spremuta del limone, la scorza del limone
grattugiata, i semi della bacca di vaniglia. Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Montate a neve ferma gli albumi con 3 gocce di limone e aggiungerli al composto. Imburrare  e infarinare lo stampo (se avete quello apposito non serve) e infornare a 165° per 55 minuti e a 175° per 10 minuti. Far raffreddare la torta (capovolta se possedete l’apposito stampo) quindi spolverizzare di zucchero a velo.

Dolci, RICETTE, Yogurt & Gelati

Gelato alla vaniglia con frutta al rum

E finalmente, dopo quasi due anni, mi sono comprata la gelatiera!!!! L’ho trovata in offerta e non me la sono lasciata scappare…preparatevi quindi ad un po’ di freschi esperimenti!!!:)
Per provarla sono andata sul classico, un gelato alla vaniglia e , visto che avevo in casa delle belle ciliegie e albicocche ho deciso di cuocerle con zucchero di canna e rum e di utilizzarle per accompagnare la mia coppa di gelato! 
Nelle foto non rende molto, faceva un gran caldo e il gelato si è sciolto all’istante ma vi assicuro che era buonissimo!!!
INGREDIENTI
Per il gelato:
300 ml di latte fresco intero
200 ml di panna fresca
110 gr di zucchero superfine
1/2 bacca di vaniglia
3 albicocche grosse mature
15/20 ciliegie
 1 bicchierino di rum
1 o 2 cucchiai di zucchero di canna
Versare il latte e lo zucchero in un pentolino. Tagliare a metà la bacca di vaniglia e, con un coltellino, grattare i semini interni e unirli al latte. Aggiungere anche la bacca tagliata a metà. Scaldare fini quasi a bollore, mescolando spesso per far sciogliere lo zucchero. Spegnere il fuoco e lasciare in infusione la bacca di vaniglia per 1 ora/1 ora e mezza, quindi filtrare e mettere in frigo per 4-5 ore. 
Nel frattempo tagliare le albicocche a pezzetti e le ciliegie a metà, eliminando il nocciolo. Metterle in un pentolino, cospargere con lo zucchero e unire il rum. Cuocere a fuoco basso per 10-15 minuti, fino a che la frutta è morbida. Lasciare raffreddare.
Mischiare il composto di latte e zucchero con la panna e versare il tutto nella gelatiera. Dopo circa 35 minuti il gelato sarà pronto e potrete servirlo accompagnato dalla frutta!
Dolci, RICETTE, Yogurt & Gelati

Lo yogurt con la yogurtiera: ricetta base

Non vi dico che soddisfazione stamattina…per colazione ho assaggiato il mio primo yogurt homemade!!!
E, devo dire, mi è proprio piaciuto…con l’aggiunta di un cucchaino di miele e un po’ di cereali è stato un risveglio davvero delizioso!!!
Stavolta ho provato la ricetta base, lo yogurt bianco insomma, come prima volta non volevo lanciarmi in esperimenti troppo arditi ma ho già un sacco di idee!
E prepararlo è stato davvero facilissimo, avevo paura mi uscisse troppo liquido invece, sarà la fortuna del principiante, è venuto perfetto!
INGREDIENTI
per 7 vasetti da 150 gr. l’uno
1 litro di latte intero a lunga conservazione
1 vasetto di yogurt da 125 grammi intero e senza zucchero
1 yogurtiera
Miscelate il latte a temperatura ambiente e lo yogurt (io ho tolto quest’ultimo dal frigo circa un ora e mezza prima di utilizzarlo). Dividere il composto nei vasetti e chiuderli con il coperchio. Posizionarli nella yogurtiera, accenderla e aspettare sette ore.
Spegnere la yogurtiera e mettere i vasetti nel frigo. Attendere almeno 4-5 ore prima di mangiarli (io ho aspettato una notte).
Gustatelo con frutta fresca, miele, cereali…come più vi piace!!!
CONSIGLIA Bruschetta di melanzane