Category

Frutta

Frutta, RICETTE

SUCCO D’UVA, MELA E ZENZERO

succo d'uva mela cetriolo zenzero

Dopo l’ananas di inizio settimana, ancora frutta! Oggi vi propongo un succo “green”, perfetto da gustare in queste giornate di settembre che si proiettano verso l’autunno ma che ancora strizzano l’occhio all’estate. Non prometto nulla ma vorrei creare un appuntamento mensile con i succhi di frutta e verdura, cosa ne dite?

Da quando, a inizio luglio, mio marito mi ha regalato l’estrattore sono alla continua ricerca di nuovi abbinamenti di sapori per creare dei succhi di frutta sempre diversi. Nelle calde serate di luglio, seduta a leggere sul balcone o sul divano a vedere la tv, i succhi di frutta mi hanno accompagnato e rinfrescato.
Tra i miei preferiti ananas, kiwi, mela e zenzero ma anche pompelmo rosa, mela e melone. Ma non mi sono fermata alla frutta, ho provato il succo di pomodoro e peperone e quello di carota, pomodoro e zenzero.

Tornata dalle vacanze ho ripreso in mano il mio estrattore e questo è stato il primo esperimento post-ferie.
Ho voluto creare un succo di colore verde dove la dolcezza dell’uva viene mitigata dalla mela verde. Ho poi utilizzato il cetriolo, ricco di acqua e povero di calorie e lo zenzero, ricchissimo di proprietà, tra cui quella di stimolare la digestione.
Continue reading…

Frutta, RICETTE

pere al forno con crema di ricotta alla cannella e nocciole

Altra ricettina dolce studiata apposta per partecipare al contest delle care amiche di Ca’ Versa!!
Un piatto che si prepara in pochi minuti, delle pere cotte in forno aromatizzate con Porto, miele, vaniglia e cannella e accompagnate da una crema di ricotta e cannella e da una spolverata di nocciole tritate.
Ci credete che mi è piaciuto moltissimo? L’ho mangiato sie ieri mezzogiorno che ieri sera!!! Se vi va di provarlo ecco qui la ricetta….

INGREDIENTI
per 2 persone
2 pere abate
1 cucchiaino di miele
1 bicchierino e mezzo di Porto
1/2 bicchierino di acqua
1 spicchio di limone
1/2 bacca di vaniglia
un pezzetto di cannella
2-3 foglie di melissa
Per la crema di ricotta:
100 gr di ricotta di mucca
2 cucchiaini di zucchero a velo
cannella in polvere
15 nocciole


Lavare le pere, tagliarle a metà (lasciando attaccato il picciolo) ed eliminare il torsolo. Passare sulla parte tagliata lo spicchio di limone e posizionare le pere in una pirofila da forno.
In una ciotolina miscelare il Porto con il miele, aggiungere l’acqua e versare il composto sulle pere. Unire la cannella, la vaniglia tagliata a metà e la melissa.
Cuocere in forno caldo a 180° per 20 minuti coperto con un foglio di alluminio  e poi per 10 minuti senza l’alluminio. Le pere dovranno essere morbide ma non sfatte. Togliere dal forno e lasciare raffreddare.

Tritare grossolanamente le nocciole. In una ciotolina mescolare la ricotta con lo zucchero a velo e la cannella in polvere. Riempire l’incavo del torsolo delle pere con un cucchiaino abbondante di crema di ricotta e spolverizzare con le nocciole tritate.

Con questa ricetta partecipo al sesto contest di Ca’ Versa

http://agriturismocaversa.blogspot.it/2014/04/sesto-contest-di-ca-versa-deliziandoci.html

Frutta, RICETTE

Gelatina di mele e melograno e…buon Natale!!

Qualche settimana fa ho comprato in un negozio qui vicino l’agar-agar (per chi non lo conoscesse è un gelificante naturale ricavato dalle alghe) e non ho
 potuto fare a meno di provarlo il giorno stesso!!:)
Non avevo molto in casa e così mi sono arrangiata…la voglia di provarlo era troppa!!!
Quella di oggi non è una vera e propria ricetta, ma più che altro un’idea…un esperimento. Una semplice gelatina fatta con succo di mela bio e decorata con qualche chicco di melograno, ma molto natalizia nei colori!!! E visto che a natale mancano ormai solo due giorni ho pensato di condividerla con voi!
INGREDIENTI
per 2 bicchieri
250 ml di succo di mela biologico senza zuccheri aggiunti
1/2 melagrana
2 gr di agar-agar in polvere

zucchero di canna dorato per decorare

Sgranare la melagrana e dividere i chicchi in 2 bicchieri. Scaldare il succo di mela in un pentolino, sciogliervi l’agar-agar e cuocere per 3 minuti, mescolando. Dividere il succo nei due bicchieri e lasciare raffreddare in frigo per circa 5 ore. Decorare con lo zucchero dorato e servire.
Non pubblicherò più niente prima di Natale e non so se nei prossimi giorni riuscirò a passare da voi per cui auguro a tutte/i uno splendido Natale!!!!
Frutta, RICETTE

Pesche grigliate con miele e ricotta

Come promesso eccomi qui con una nuova ricettina!
Era da un po’ che volevo provare a fare le pesche grigliate, mi ricordo di averle viste ancora l’anno scorso non so su che giornale e, visto che la scorsa settimana ero ancora in ferie, un pomeriggio me le sono preparata per merenda…ho fatto bene no?
Ho abbinato della ricotta mescolata a scorza di limone, del miele e delle mandorle tritate…un dolcetto leggero  e delizioso!!:)
INGREDIENTI
per 2 persone
2 pesche
50 gr circa di ricotta
miele d’arancio (o quello che preferite)
scorza di mezzo limone grattugiata
zucchero di canna
qualche mandorla
Tritare grossolanamente le mandorle. Lavare le pesche, tagliarle a metà, eliminare il nocciolo e passare la parte tagliata nello zucchero di canna. Posizionarle su una piastra bella calda e grigliarla per qualche minuto. Mescolare la ricotta ben fredda con la scorza grattuggiata del limone. 

Posizionare le pesche grigliate con la parte piatta rivolta vero l’alto, mettere un cucchiaino abbondante di ricotta nel buco lasciato dal nocciolo, completare con miele e mandorle.
Frutta, RICETTE

Bicchieri estivi alla frutta

Oggi domenica di relax…stamattina ho avuto tutto il tempo di preparare con calma dei muffins e di provare a fare il pane con le olive…a mezzogiorno grigliata e, quindi, per una volta, ho lasciato la responsabilità di preparare il pranzo al marito!!! Io mi sono limitata a una semplice insalata:)!!
Lo scorso sabato avevo voglia di una merenda fresca, con della frutta, ma non la classica macedonia…visto che avevo in casa fragole, mirtilli e cocco ho pensato di creare questi bicchieri estivi, arricchendo il tutto con qualche meringa sbriciolata! Vi piace?
INGREDIENTI 
per 1 bicchiere (quelli da acqua…i miei sono piuttosto grossi)
una decina di fragole abbastanza grosse
50 gr di cocco fresco (pulito anche della parte marrone che rimane dopo aver tolto il guscio)
50 gr di mirtilli
1 cucchiaio di zucchero
2-3 cucchiai di succo di lime
meringhe
Lavare le fragole, asciugarle bene e tagliarle a dadini piccoli. Lavare i mirtilli, asciugarli bene e metterli nel bicchiere del frullatore assieme al cocco tagliato a pezzetti, lo zucchero e il succo di lime. Frullare fino ad ottenere un composto omogeneo.
Mettere sul fondo di un bicchiere la metà delle fragole, uno strato di meringhe sbriciolate, il composto di cocco e mirtilli, poi un’altro strato di meringhe. Completare con le fragole rimaste e gustarselo!
Con questa ricetta partecipo al “Colors & Food” di giugno
e alla raccolta “Sapori d’estate” del blog Lamponi e Tulipani
Dolci, Frutta, RICETTE

Millefoglie al cioccolato, mela e pistacchi

Finalmente due giornate di fila con un po’ di sole!! Stamattina sembrava proprio estate, sono riuscita ad uscire in maniche corte:)
Il bosco davanti a casa mia, che fino a poco tempo fa era triste e brullo, adesso è di un verde splendente e anche le piantine del mio terrazzo sembra stiano crescendo bene. Non vedo l’ora che maturino i peperoncini…quest’anno ho comprato gli jalapeno e i naga morich, che dovrebbe essere uno dei peperoncini più piccanti al mondo…chissà!!!
Stamattina ho preparato questo dolce, veramente un’esperimento…sono andata a occhio sulle dosi e sul procedimento, ma il risultato è stato molto soddisfacente. Esteticamente forse non è perfetto, ma il sapore è favoloso!!!
INGREDIENTI
per 2 pezzi
2 mele renette
50 gr di cioccolato fondente al 70% di cacao
10 gr di pistacchi
2 cucchiai di zucchero 
zucchero a velo
Tritare grossolanamente i pistacchi.Fondere il cioccolato a bagnomaria e formare, con l’aiuto di un cucchiaio, sei cerchi di 7-8 cm di diametro su un foglio di carta forno. Cospargerne quattro con i pistacchi tritati. Far indurire per qualche ora.
Togliere il torsolo da una delle due mele e tagliarla orizzontalmente a fette di circa mezzo centimetro di spessore (ne serviranno 4), cospargerle di zucchero a velo e cuocerle in una padella antiaderente ben calda per qualche minuto (fino a che le fettine sono morbide ma non sfatte). Lasciare raffreddare.
Sbucciare l’altra mela, tagliarla a pezzetti e cuocerla in una pentolino con lo zucchero e il succo di limone, fino a che diventa morbida. Frullarla e farla raffreddare.
A questo punto comporre il dolce: cominciare con un dischetto di cioccolato ai pistacchi, coprire con una fettina di mela, poi con il dischetto di cioccolato liscio. Proseguire con la mousse, poi ancora una fettina di mela e finire con l’altro dischetto di cioccolato ai pistacchi.
E ora gustatevelo!!!
Con questa ricetta partecipo al contest dell’Agriturismo Cà Versa
Frutta, RICETTE

Macedonia di agrumi al Porto con crema di ricotta

Stasera ricetta inventata sul momento sabato mattina per far fuori una ricotta in scadenza e un pompelmo un po’ così così! Ne ho approfittato inoltre per assaggiare il Porto che ci hanno regalato a Natale e che non avevo ancora usato…il risultato mi ha piacevolmente sorpreso!!!! 
E poi con questi bei colori ci rallegra un po’ in queste tristi giornate di pioggia, non trovate?
INGREDIENTI
per 2 persone
1 pompelmo
1 arancia grossa o 2 piccole (non trattata)
1 bicchierino di Porto
2 cucchiai di zucchero

100 gr di ricotta
!/2 bicchierino di porto
1 cucchiaio pieno di zucchero a velo

cioccolato fondente

Pelare al vivo gli agrumi e tagliarli a fette, raccogliendo il loro sugo su un tagliere. Mettere le fette in una ciotola, unire il succo e lo zucchero e bagnare con il Porto. Mescolare, coprire e lasciar macerare in frigo per un oretta.

Mettere la ricotta in una ciotolina, unire lo zucchero e il liquore e mescolare per ottenere un crema. Dividere gli agrumi in 2 coppette, mettere la ricotta in una sac a poche e dividere la crema tra le due coppette. Completare con cioccolato fondente grattugiato e un pochino di scorza d’arancia e di limone anch’esse grattugiate.
Con questa ricetta partecipo al giveaway di Any

CONSIGLIA Risotto al salto