Category

VIAGGI

VIAGGI

ANDALUSIA, AGOSTO 2016

Come ormai da qualche anno a questa parte le vacanze estive ci portano in Spagna, una nazione che amiamo tantissimo e che ormai abbiamo in buona parte visitato. La meta di quest’anno è l’Andalusia, più precisamente la parte occidentale della regione. Dopo ore e ore di documentazione su guide di viaggio ed online sono pronta a pianificare il nostro viaggio, che durerà 11 giorni.
Continue reading…

VIAGGI

GIRONA E COSTA BRAVA, DICEMBRE 2014

Anche quest’anno per le nostre vacanze abbiamo optato per la Spagna!!! Avete capito che io e mio marito la adoriamo?:)
Dopo Valencia, Barcellona, Siviglia, i Paesi Baschi e le Asturie stavolta abbiamo deciso di visitare Girona e la Costa Brava, meta forse non molto popolare in inverno ma noi cercavamo tranquillità e lì e stato l’ideale. Ci ha accompagnato un tempo bellissimo per tutti e cinque i giorni ed un vento fortissimo e piuttosto gelido (ti spostava letteralmente dalla strada) per i primi due.
Probabilmente la maggior parte della gente conosce GIRONA sono per l’aeroporto di una nota compagnia aerea, ma vi assicuro che è una cittadina deliziosa, con un centro storico molto bello e ben curato, viva come tutte le città spagnole ma al tempo stesso tranquilla…se siete in zona vi consiglio di fare un giro, sono sicura vi piacerà!
Tra le varie cose che meritano una visita vi consiglio le case colorate sul fiume Onyar, il ponte rosso di Gustave Eiffel, il quartiere  ebraico (tra i meglio conservati d’Europa) e la passeggiata sulle vecchie mura.

Continue reading…

VIAGGI

Spagna, agosto 2014: una gita in Galizia e Santillana del mar

Ultimo post con le foto della Spagna, poi domani o dopo una nuova ricetta! Oggi facciamo una piccola gita in Galizia, più precisamente alla Playa de las Catedrales. Questa spiaggia enorme e bellissima deve il suo nome alle formazioni rocciose che la caratterizzano, che formano una serie di archi naturali attraversabili durante la bassa marea e che ricordano gli archi delle cattedrali gotiche. 
Probabilmente agosto non è il mese ideale per visitarla (vista la tanta gente) ma l’ho trovata bellissima lo stesso!
Sempre in Galizia, quasi al confine con le Asturie troviamo il faro di Illa Pancha…
 L’ultimo giorno, invece, tornando verso l’aeroporto di Bilbao, ci siamo fermati a visitare l’incantevole Santillana del Mar (Cantabria). Si dice che sia la città delle tre bugie perchè scomponendo il suo nome non è santa (nel senso che non deriva da un santo) non è piana (lllana) e non ha il mare (perchè è all’interno). Un paese medievale estremamente affascinante!
VIAGGI

Spagna, agosto 2014: Asturie orientali, tra mare e montagna

Secondi post senza ricetta ma con qualche foto delle mie vacanze…questa volta vi porterò nella parte orientale del principato delle Asturie dove ci sposteremo dai paesi affacciati sul mar Cantabrico alla montagna, i maestosi Picos de Europa. Ma cominciamo dal mare, eccoci a Llanes…
E poi a Ribadesella, un carinissimo paese attraversato dal rio Sella, che proprio lì si tuffa nel mare…
e la sua spiaggia, quel giorno praticamente deserta a causa di un vento fortissimo
Questo invece è il minuscolo Tazones, pochissime case e qualche ristorante che si affacciano sul mare
Spostandoci invece verso la montagna arriviamo a Cangas de Onis, all’ingresso del Parque

National de los Picos de Europa
e poi a Covadonga, da qui nel 722 è ripartita la reconquista spagnola…
Tornando verso il mare ci siamo fermati al Mirador del Fitu, da cui abbiamo goduto di un panorama bellissimo!
Questo è proprio il mirador…
e sulla strada del ritorno una bella sorpresa!
Anche per oggi ho finito ma ho ancora qualche foto per voi…a presto!
VIAGGI

Spagna, agosto 2014: Asturie occidentali e Leòn

Oggi niente ricetta ma qualche foto delle mie vacanze! Anche quest’anno abbiamo siamo andati in Spagna, e visto che l’anno scorso ci erano particolarmente piaciuti i Paesi Baschi abbiamo deciso di tornare al nord e di visitare le Asturie. Come base abbiamo scelto Oviedo e da lì ci siamo spostati per tutto il principato,facendo delle piccole escursioni in Galizia, Castiglia e Cantabria.
Nel post di oggi vi farò conoscere le Asturie occidentali e la città di Leòn, che si trova invece in Castiglia.

Cominciamo il nostro giro da Oviedo, capoluogo delle Asturie…questa è la cattedrale di San Salvador

e la chiesa di San Isidoro El Real

il centro storico, con le tante statue (tra cui quella di Woody Allen, superfotografata)


e le case dai bellissimi colori


Spostiamoci ora sul mare, più precisamente a Gijon…questo è il porto

il centro storico


 la spiaggia

 e le bellissime scogliere


Ora spostiamoci più ad ovest nella città di Aviles, ecco il centro storico


questo è un Hòrreo, granaio tipico di questa zona della Spagna…ce ne sono tantissimi


e, completamente in contrasto con le foto qui sopra, il modernissimo centro Niemeyer…

Ed ora a Luarca, piccolo paesino sul mare che, forse a causa del brutto tempo, non ci ha particolarmente entusiasmato…

e poi a Cabo Vidio…anche qui brutto tempo!

Come ultima meta di oggi ci spostiamo in Castiglia, nella città di Leòn che mi è piaciuta moltissimo!

Guardate che bella questa cattedrale gotica

 Per oggi finisco qui…a presto con altre foto!

VIAGGI

Siviglia, gennaio 2014…qualche foto di una bellissima città!!

Come sapete a cavallo dell’ultimo dell’anno sono stata cinque giorni a Siviglia, città spagnola capoluogo dell’Andalusia che sorge sulle rive del fiume Guadalquivir.
Ho fatto tantissime foto e ho passato gli ultimi giorni a cercare di scegliere le più belle e a metterle insieme per poterle pubblicare e condividere con voi!
Mi è piaciuta tantissimo questa città…il suo clima (21 gradi il 4 di gennaio non è male,no?),i suoi monumenti, la sua atmosfera e la gioia di vivere dei suoi abitanti!!!! Mentre la sera dell’ultimo dell’anno in giro c’era pochissima gente, le sere successive abbiamo scoperto la vera Siviglia, allegra e viva!
Ma cominciamo con qualche foto! Il monumento più famoso di Siviglia è forse l’ALCAZAR, originariamente forte dei mori, è stato poi successivamente ampliato rispettando lo stile islamico in alcune parti e aggiungendone di nuove in altri stili architettonici.
Ma ora entriamo…
e visitiamo il bellissimo “Patio de las Doncellas”…
con le sue ceramiche…
e guardate la ricchezza di quest’altra stanza (di cui ho scordato il nome…), un tripudio di oro e decorazioni!
…qualche altra foto sempre dell’interno 
Altrettanto splendidi sono i suoi giardini, pieni di alberi di arance e di fiori (immagino quanto sia bello visitarlo in primavera, quando ci siamo andati noi pioveva leggermente…)
Altro monumento da visitare assolutamente a Siviglia è la sua CATTEDRALE, la terza più grande d’Europa dopo San Pietro a Roma e S. Paul a Londra.
Il suo interno è ricchissimo!
Dall’interno della Cattedrale si può salire sulla TORRE DELLA GIRALDA (35 rampe e 17 scalini…)
e godere di un bellissimo panorama…
purtroppo il cielo grigio non gli rende giustizia…
Assolutamente da vedere se visitate questa città è la PLAZA D’ESPANA, che si trova all’interno del parco di Maria Luisa. Di forma semicircolare è caratterizzata da un canale navigabile da piccole barchette, da ponti che ricordano un po’ Venezia e dalle bellissime ceramiche…
Queste sono le città della Spagna che abbiamo visitato…
E questo, invece, è il PARCO DI MARIA LUISA…
e i JARDINES DE MURILLO…
Altra bellissima chiesa è quella del SALVADOR…
A Siviglia potrete fare una bella passeggiata lungo le rive del fiume GUADALQUIVIR…
incontrare la TORRE DELL’ORO…
e, di sera, vedere un bellissimo panorama…
I quartieri più centrale della città sono quelli dell’ ARENAL, dove si trova l’arena della corrida…
e quello di SANTA CRUZ…
Qualche foto di vari angoli della città…
…addobbata a festa!
Attraversando il fiume e possiamo visitare il quartiere di TRIANA, il più antico della città…
E per finire una foto dei fiori e dei frutti che anche questo inverno arricchivano la città…
Spero di non avervi annoiato con tutte queste foto!!!!! Alla prossima settimana con una nuova ricetta!
VIAGGI

Zurigo, dicembre 2013…il mercatino di Natale e la città

Stasera niente ricetta ma solo qualche foto!!!
Ieri, con mio marito, siamo andati a fare una gita a Zurigo per vedere il mercatino di Natale. Nell’atrio della stazione della città il più grande mercatino natalizio coperto d’Europa, 150 casette di legno addobbate a festa che vendono di tutto…oggettistica, giocattoli, saponi, accessori vari…indovinate cosa mi è piaciuto di più? Naturalmente la parte gastronomica…formaggi, affettati, wurstel, vino…un profumo pazzesco invadeva l’aria…io mi sono accontentata di comprare due tisane, le spezie per il vin brulè e le bacche di vaniglia!
Splendido l’albero di Natale, tutto decorato da stelle di Swarovski…
Finito di vedere il mercatino abbiamo fatto un giro per il centro storico della città…
…naturalmente addobbato a festa!!!
E guardate che meraviglia questa fontana…rose fresche colorate galleggiavano nell’acqua!!
Spero che questa carrellata di foto vi sia piaciuta, ci vediamo martedì con una nuova ricetta!!!!
VIAGGI

Spagna,agosto 2013-parte terza…un giro per i Paesi Baschi!

Eccoci arrivati all’ultimo post delle vacanze…finora vi ho raccontato di Barcellona, Bilbao e Santander (che si trova nella regione della Cantabria), oggi vi porto a fare un giro per i Paesi Baschi!
Incominciamo da San Juan de Gaztelugatxe (non chiedetemi la pronuncia perchè non la so…), un eremo posizionato su una penisola…raggiunibile solo attraverso una ripida stradina a tratti sterrata e da una gradinata di 231 scalini! Vi confesso, non ce l’ho fatta ad arrivare fino in cima, non per la fatica ma perchè mi dava un po’ di vertigini! Il posto è stupendo!!!!!!
Bello vero? la natura lì intorno è fantastica!!!
A un centinaio di km da Bilbao, vicino al confine con la Francia sorge invece la cittadina di San Sebastiàn…la spiaggia è meravigliosa…enorme…il centro storico carinissimo. Dicono sia la capitale gastronomica della Spagna, noi ci siamo concessi una paella e un’insalata di polpo…
E per finire, l’ultimo giorno abbiamo fatto una gita a Vitoria (in basco Gasteiz), la capitale dei Paesi Baschi…una cittadina carina, con tantissimo verde. Dovrebbe essere la città più verde d’Europa, se non ho letto male…

Ecco queste sono state le tappe principali delle nostre vacanze…è stato un viaggio bellissimo, ho avuto la possibilità di tornare in posti che avevo già visto e di conoscerne di nuovi, altrettanto meravigliosi! Adesso fino al prossimo agosto basta ferie:(…ci ritroviamo presto qui con una nuova ricettina!
VIAGGI

Spagna, agosto 2013-parte seconda….Bilbao, Santander e Castro Urdiales

E dopo cinque giorni a Barcellona ci trasferiamo nei Paesi Baschi, più precisamente a Bilbao, che sarà la nostra base per girare un po’ i dintorni….
Tra tutti i posti che ho visto quest’anno forse Bilbao è quello che mi è piaciuto di meno, non so dirvi perchè…è una bella città, il centro storico è molto carino e il Guggenheim Museum è una favola, ma non mi ha entusiasmato. Noi l’abbiamo girata in una giornata, poi ci siamo mossi nei dintorni.
Ecco qualche foto! Cominciamo dal Guggenheim…solo l’esterno…non l’abbiamo visitato…
E che mi dite del coloratissimo Puppy?
Questo invece è il ponte di Zubizuri, progettato da Santiago Calatrava…
e questo è il “casco vejo”, il centro storico di Bilbao…
Vicino a Bilbao, più precisamente a Portugalete, c’è un ponte costruito a fine ‘800 e dichiarato patrimonio dell’Unesco…la particolarità e che si può attraversare questo ponte solo salendo su una piattaforma sospesa che poi viene “trasportata” sull’altra sponda! (se vi interessa questo è il sito internet ufficiale)
Il posto che invece mi è piaciuto di più? Sicuramente Santander…la città è molto carina, le spiagge sono bellissime e la natura che ci sta intorno è favolosa!!!
La parte più bella di questa città è forse la Penisola de la Magdalena…un grande parco curatissimo, con scogliere a picco sul mare, spiagge, giardini e il palazzo della Magdalena, un tempo residenza estiva dei sovrani spagnoli…
Questo invece è il centro città…
e la cattedrale…
Appena fuori da Santander c’è un bellissimo faro…un posto meraviglioso, di cui mi sono innamorata, ho fatto tantissime foto!!!:)
e questa sono io…
Tornando verso Bilbao ci siamo fermati a visitare Castro Urdiales, un piccolo paesino molto carino…
Per oggi è tutto ma ho ancora qualche foto per voi…al prossimo post!!!!

Questo pomeriggio ne ho approfittato per cambiare look al blog, quello vecchio mi aveva un po’ stufato…che ne dite? Vi piace?

VIAGGI

Spagna,agosto 2013-parte prima…Barcellona!

Oggi niente ricetta, ma qualche foto delle mie vacanze!
Sono stata in Spagna, undici gironi tra Barcellona, Bilbao e i Paesi Baschi…spezzerò il racconto in due o tre post così da non essere noiosa:)!
Ero già stata a Barcellona nel 2004 con le mie colleghe, mentre mio marito non l’aveva mai vista e così abbiamo deciso di ritornarci…certo in agosto ci sono tantissimi turisti, l’altra volta ero stata in maggio ed alcune attrazioni ero riuscita a godermele in modo decisamente migliore, ma è stato comunque un bellissimo giro!
Pensando a Barcellona viene subito in mente il nome di Gaudì, grande architetto modernista…le sue opere sono favolose…casa Batllò, con la sue facciata simile a un mostro marino e i suoi interni senza nessuna linea retta è a dir poco fantastica! Non sono riuscita a fare molte foto perchè c’era talmente tanta gente che ti spingeva via, non riuscivi a fermarti un attimo!
E poi la Sagrada Familia…quando l’avevo vista la scorsa volta stavano lavorando all’interno, invece ora è stata finita e consacrata, mi sembra nel 2010. Menomale che avevamo prenotatato i biglietti online, alle 10 del mattino c’era già una coda chilometrica, noi siamo entrati in un attimo!
I lavori proseguono invece all’esterno, da qualche parte ho letto che termineranno nel 2040…
E per completare l’itinerario dedicato a Gaudì non potevamo non andare a visitare Parc Guell…il progetto originale prevedeva in questo parco una città giardino, la costruzione di circa una sessantina di case dedicata al ceto benestante, ma il progetto non venne mai portato a termine e così ora è un bellissimo parco gratuito (ancora per poco, ho sentito che da ottobre si pagherà l’ingresso) da dove godere dei bellissimi panorami sulla città!
E dove vedere i bellissimi mosaici di Gaudì…
…questo è Parc Guell…
A parte Gaudì questa città è tutta bellissima, ad ogni angolo puoi trovare qualcosa da fotografare!

 

E poi c’è anche il mare…non siamo mai andati in spiaggia, ma una passeggaiata sul lungomare tra port vell e port olimpic, non ce la siamo lasciati scappare!

 

Barcellona è rinata dopo le olimpiadi del 1992…i principali impianti sportivi sono ospitati sul colle del Montjuic…è bellissimo salire fino in cima, fino al castello, per osservare il porto dall’alto! C’è anche una teleferica che collega la città al castello, ma noi abbiamo preferito farla a piedi…
Ai piedi del Montjuic, si trova placa d’Espana, con il museo d’arte della Catalunia
e la fontana magica…uno spettacolo serale assolutamente da non perdere!!!! Noi ci siamo stati per due sere di fila:)
E per finire qualche foto del quartiere gotico e de la Ribera, con la Cattedrale e la chiesa di Santa Maria del Mar…
Dimenticavo…i bellissimi mercati di Barcellona…quello della Boqueria, sulla Rambla…favoloso, solo che non ho fatto nessuna foto dell’interno, c’era tantissima gente! E quello di S. Caterina, nel quartiere gotico, più piccolo, ma sempre molto affascinante!
Allora che mi dite, vi piace Barcellona? La prossima settimana ancora un po’ di foto:)…ciaooooooo!!!!!
CONSIGLIA Risotto al salto